Seleziona una pagina

Scopri come l’Illuminazione Esterna Giardini e relative strutture possa valorizzare le abitazioni e fare la differenza nelle attività del settore ricettivo.

L’illuminazione esterna è molto importante, grazie a un impianto di questo tipo è possibile utilizzare gli spazi all’aperto anche di sera, per grigliate e cene con gli amici, o solo per rilassarsi al fresco durante la stagione estiva; inoltre è utile per la sicurezza, rendendo visibili eventuali intrusi, oltre a rendere esteticamente più bello ed elegante un ambiente esterno o un giardino.

Accogliere con l’Illuminazione Esterna

Ogni ambiente può essere messo in risalto con la giusta illuminazione Esterna.

Se si ha l’esigenza di accogliere ad esempio bisogna creare un’illuminazione esterna che metta in risalto principalmente l’entrata.

Questo è possibile creando dei fasci di luce che vadano a colpire determinati punti.

L’ingresso di un’abitazione ad esempio, può essere illuminata con delle lampade a muro o creando dei punti luce con dei faretti direzionabili.

Per il viale d’ingresso, oltre ai classici lampioncini si possono utilizzare dei segna passo da posizionare anche nelle aiuole. Se ci sono delle piante particolari, possono essere illuminate sapientemente creando dei giochi di luce.

Affidandosi a persone esperte nel settore si può accogliere con un’illuminazione esterna che lasci tutti senza parole.

Le Caratteristiche che deve avere l’Illuminazione Esterna Giardini

Specialmente in estate, a casa propria, se si ha voglia di vivere gli spazi verdi anche durante le ore serali e notturne, l’illuminazione esterna Ville e giardini gioca un ruolo fondamentale.

Per creare un impianto di illuminazione esterna di una villetta, bisogna tenere conto di molte cose, prima di tutto cercare di evitare l’inquinamento luminoso, che consiste nella dispersione della luce verso il cielo ed anche gli effetti di abbagliamento.

Per le lampade da esterno è molto importante l’utilizzo di elementi in grado di resistere alle varie sollecitazioni date dagli agenti atmosferici, che siano costruiti a norma di legge, impermeabili e che non si corrodano facilmente. Le luci da Esterno devono possedere un grado di protezione IP65 se in semi-esterno ed IP68 se ad esempio incassati al suolo, ma se siete in una zona molto umida o con nebbie consigliamo di adottare ovunque IP68.

Un altro fattore molto importante da considerare è quello del consumo energetico e per cercare di ovviare a questo è possibile optare per l’illuminazione a LED.

Le lampade a LEDLight Emitting Diode“, sono una vera e propria rivoluzione nell’illuminazione.

Senza dilungarci in spiegazioni troppo tecniche, possiamo dire che l’efficienza di una lampada a LED è maggiore rispetto a quelle classiche: offre un’illuminazione migliore, dura molto di più e consuma decisamente meno.

Queste caratteristiche hanno fatto si che le lampade a LED siano molto diffuse sia per l’interno che per l’esterno; con buone probabilità andranno a sostituire tutte le altre lampade aiutando così anche l’ambiente.

Attualmente le tipologie di lampade da esterno offrono un’ampia scelta sia dal lato estetico che tecnologico in grado di rendere funzionale il giardino e allo stesso tempo bello e di design.

Con la tecnologia a LED si possono avere degli impianti moderni e con un notevole risparmio economico che ammortizzerà la spesa in un tempo relativamente breve, anche se i costi di un impianto di illuminazione esterna e led sono medio alti.

La possibilità di optare con l’illuminazione esterna a LED per luce calda, naturale o fredda ed anche di sfruttare dimmer (o variatore di luce che permette di regolare l’intensità della luce emessa) consente un’ulteriore personalizzazione dell’impianto a seconda delle varie zone che si vogliono illuminare.

I Dispositivi di Illuminazione Esterna Villa, Casa, Giardino a LED

In commercio si possono trovare tantissimi modelli di lampade da Esterno a LED da scegliere certo in base ai propri gusti adeguandosi a vari contesti e stili dei nostri spazi in giardino.

Vediamo quindi alcune soluzioni per l’illuminazione esterna tra le più diffuse per illuminare l’esterna di una casa o una villa ed il relativo giardino.

Illuminazione Esterna Giardini : i Lampioni e Lampioncini da Giardino

Un grande classico dell’illuminazione esterna è rappresentato dai lampioncini, un tipo di lampioni da giardino dal’altezza di circa un metro e mezzo, ormai diventati un’icona e presenti in tutti i giardini, ma non solo.

I lampioncini da giardino moderni con luce a LED personalizzabili in base alle esigenze, garantiscono un’illuminazione adeguata per tutta la notte non gravando sulla bolletta come la vecchia illuminazione ad incandescenza.

Realizzando un bel viale o vialetto d’accesso con i lampioncini da giardino a LED non solo andiamo a creare una situazione ideale affinché l’illuminazione esterna della casa garantisca sicurezza nell’attraversamento ed una buona protezione da visite indesiderate, ma andremo anche a dare valore aggiunto all’immobile sia esteticamente che dal lato economico.

Se dobbiamo illuminare un viale oppure un’area abbastanza ampia risulta migliore scegliere un palo per illuminazione esterna come il lampione da giardino di altezza sui 3 metri.

Essendo nei lampioni il corpo illuminante più in alto rispetto i lampioncini da giardino, i primi illumineranno una zona più grande. Tuttavia i lampioncino sono da preferirsi anche a livello stilistico specialmente per una illuminazione giardini privati orientata alla valorizzazione dell’abitazione.

I modelli principali di Faretti da Esterno a LED

Altra tipologia d’illuminazione esterna è costituita dai faretti LED da Esterno, molto contemporanei e di design. Questo genere di lampade hanno caratteristiche d’uso molto ampie, infatti possiamo trovare sul mercato faretti da giardino, da pavimento e da muro. Possono essere incassati o a vista, orientabili o fissi ma il pregio comune di questi dispositivi è il fatto che il faretto per illuminazione esterna si adatta perfettamente a qualsiasi contesto, dal più moderno a quello più classico.

Una delle applicazioni dei faretti da esterno LED è quella di illuminare facciate o pareti esterne al fine di valorizzarne le architetture.

Questo tipo di illuminazione esterna è ideale anche per essere utilizzata come segna passo o in aiuole particolari, dove si possono creare dei giochi di luce con piante e fiori.

Come faretti da Giardino ci sono I faretti LED con picchetto per esterno che sono molto utili per illuminare gli alberi, i cespugli o le statue, si possono direzionare e regolare in vari modi e permettono di avere la giusta luce ovunque.

Questi apparecchi a Picchetto sono ideali come faretti per Illuminazione Alberi in quanto si possono rapidamente ricollocare, permettendoci quindi di cambiare la posizione del faretto adeguandosi perfettamente alla crescita dell’albero come i faretti da incasso per esterno non farebbero.

Illuminazione Esterna a Parete : Applique da Muro

Le applique a muro sono molto usate per illuminare il perimetro della casa e sono abbinabili ai faretti o lampioni per vialetti, per creare un effetto di moderna eleganza in qualsiasi ambientazione si decida di utilizzarle.

Anche in questo caso la scelta è ampia e personalizzabile, per rendere l’illuminazione esterna un elemento di pregio per qualsiasi giardino. Un’applique moderna posizionata all’ingresso dell’abitazione abbinata ai lampioncini, oltre a illuminare dona un design unico a tutto il contesto.

Le Barre LED per l’illuminazione Esterna

Le barre LED impermeabili consentono l’applicazione per l’illuminazione esterna senza rischiare di compromettere l’elettronica ed il funzionamento delle stesse a causa degli agenti atmosferici.

Un uso interessante delle barre led da esterno è quello di luci per vialetti col fine di illuminare zone di passaggio creando dei veri e propri fili di luce che guidano verso un determinato punto.

La versatilità delle barre per illuminazione esterna a LED le rende adatte a molteplici situazione come ad esempio come contorno alle aiuole, al bordo piscina o nel sottotetto della casa. Ancora si possono usare sopra e sotto le finestre dove ci sono scale o altri punti che vogliamo mettere in evidenza.

Come abbiamo visto prima nelle caratteristiche dei LED, la possibilità di personalizzare il tipo di luce e di poterle dotare di dimmer, e quindi regolarne l’intensità, le rende adatte a tutte le situazioni dove si desideri avere una illuminazione esterna moderna tecnologicamente parlando ma che si presta elegantemente anche alle abitazioni dal design più classico.

Illuminazione Esterna Ristoranti, Hotel e Settore Ricettivo

Per quanto riguarda invece l’illuminazione esterna dei ristoranti, hotel e settore ricettivo in generale, le caratteristiche principali sono il risparmio e l’estetica.

Questi ambienti dove la luce diventa strumento di marketing per attirare le persone, avranno dei consumi maggiori rispetto ad una realtà domestica e per questo motivo è indispensabile affidarsi alla tecnologia LED. Il risparmio economico che è superiore rispetto ai metodi classici, quindi da preferire soprattutto per l’impianto di illuminazione esterna di questi settori dove c’è l’esigenza di risparmiare.

L’entrata di un ristorante o un hotel inoltre, merita di essere messa adeguatamente in risalto, non dimentichiamo che è il biglietto da visita di un ambiente pubblico e si ha una sola possibilità di fare bella figura.

L’illuminazione della facciata di un ristorante con delle applique moderne e dei faretti per illuminazione esterna sapientemente posizionati, magari sull’insegna, possono regalare giochi di luce unici e indimenticabili.

I faretti segna passo invece possono essere posizionati nei luoghi più critici come ad esempio sulle scale, o nel parcheggio del ristorante, sulla rampa che dal parcheggio porta all’entrata dell’hotel per renderla visibile ed evitare spiacevoli inconvenienti.

Sempre con i faretti, ma quelli direzionabili invece, è possibile dare risalto a degli elementi caratteristici del posto, come ad esempio piante particolari, statue o fontane, che con la luce giusta acquisteranno maggior fascino.

Una sala esterna per consentire il pranzo e la cena, oppure semplicemente un giardino dove i clienti di un hotel possono rilassarsi e godersi il fresco durante la stagione estiva, hanno l’esigenza di avere un’adeguata illuminazione.

Un impianto di illuminazione esterna è in grado di dare questo e molto altro se eseguito a regola d’arte. Esso può fare la differenza tra un posto anonimo che attira pochi clienti e uno moderno ed elegante in grado di attirare persone e far in modo che la giusta illuminazione restino positivamente impressionate e ritornino.

Illuminazione Esterna: Prezzi e consigli finali

Prima di andare a vedere i consigli finali ed i prezzi dell’illuminazione esterna ti spiego perchè non parleremo dei prezzi dell’illuminazione esterna solare.

Evitare le Lampade da Giardino per l’Illuminazione Esterna Solare

Molti pensano di risparmiare sulla corrente elettrica mettendo dei lampioncini a energia solare, ma in realtà non vi è un vero e proprio risparmio; anzi.

Le lampade da Giardino ad Energia Solare tendono a non funzionare bene soprattutto nelle zone del nord Italia, dove non producono luce sufficiente per l’illuminazione esterna dei giardini e molte volte non riescono nemmeno a durare tutta la notte. Questo perché magari le lampade solari sono posizionati in zone d’ombra o il tempo è stato nuvoloso.

Inoltre possiamo dire su i dispositivi di illuminazione esterna solare che:

  • non si trovano lampioncini a energia solare di design se non a prezzi molto alti e l’estetica rimane comunque discutibile;
  • non si possono ottenere detrazioni fiscali come per gli impianti fotovoltaici;
  • il ritorno economico è veramente molto lento.

Per tutti questi motivi è più conveniente un impianto di illuminazione esterno classico, a meno che il luogo non sia in un punto non raggiunto dall’energia elettrica tipo una baita.

Consigli Finali e Prezzi dell’Illuminazione Esterna a LED

La qualità si paga e quando si parla di illuminazione esterna a LED la qualità si rispecchia sia nelle caratteristiche della tecnologia LED e nel design.

Un esempio palese è quello dei prezzi di lampade da giardino a LED con lampadine a led a confronto con moduli led integrati. In genere questi ultimi offrono maggiori vantaggi, con minor consumi, maggiore durata e miglior qualità dell’illuminazione. Se si confrontano dei dispositivi per l’illuminazione esterna dal design simile ma uno con lampadine e l’altro con moduli led si noterà una differenza di prezzo dai 50 ai 150 euro.

Anche se si paga di più saremo sicuri di avere un prodotto di illuminazione esterna Giardino a LED che ci offre sicurezze di funzionamento nel tempo evitandoci le manutenzioni e o sostituzioni, consuma anche 1/3 di più rispetto alle lampadine a led, ed argomento non poco trascurabile, ci consentirà di illuminare gli spazi esterni con una qualità della luce migliore e più precisa.

Articoli Simili