Seleziona una pagina

Illuminazione Ville: Come illuminare una Villa Esternamente? Alcuni Validi consigli per realizzare al meglio l’illuminazione esterna Villa.

Se si dispone di una casa indipendente, bisogna capire come illuminare una villa nel migliore dei modi. Di seguito cercheremo di proporre alcune possibili soluzioni per ottenere un’efficace illuminazione ville.

L’importanza dell’illuminazione ville

Molto spesso, quando si progetta la ristrutturazione di un’abitazione, ci si concentra esclusivamente sullo spazio interno che al termine dei lavori risulterà sicuramente accogliente e confortevole, in base a quelle che sono state le proprie scelte.

Ma si tralascia un aspetto importante ossia lo spazio esterno e in particolar modo la sua illuminazione. Ciò è ancor più vero quando si tratta di definire come illuminare una villa, un’abitazione di pregio che deve essere curata in ogni suo particolare.

Un vialetto ben illuminato, delle luci posizionate in modo perfetto per far risaltare alcuni particolari, aiuole e prati curati con luci poste all’interno rappresentano un biglietto da visita eccellente per chi entrerà nella villa.

Senza trascurare poi che le luci esterne ville permettono di vivere in maniera adeguata lo spazio esterno e permettono di avere la massima sicurezza all’interno della villa. Scopriamo insieme come procedere nell’illuminazione ville.

Come effettuare in maniera adeguata l’illuminazione esterna ville

Un elemento che deve essere preso in considerazione nell’illuminazione esterna ville è dato dalla necessità di contenere il cosiddetto inquinamento luminoso. Le luci esterne villa infatti devono essere posizionate in modo da illuminare le zone esterne in modo utile senza eccessiva luminosità e senza sprechi di energia.

L’inquinamento luminoso avviene soprattutto quando le luci esterne per villa si trovano rivolte verso l’alto generando il fenomeno della dispersione della luce. Sul tema sono anche intervenute leggi regionali che prevedono, oltre una determinata angolazione che non deve essere superata dalle luci rivolte verso l’alto, anche degli idonei sistemi di schermatura che limitano le emissioni luminose.

In virtù di questi presupposti, l’impianto di illuminazione esterno ville deve essere progettato in modo da contenere i consumi energetici e la dispersione della luce.

Illuminazione ville: ulteriori aspetti da considerare

Per ottenere un’illuminazione villa che sia davvero eccellente, è necessario prendere in considerazione diversi prodotti in base a ciò che si deve illuminare ossia la facciata della villa, la porta d’ingresso, i vialetti del giardino e così via.

Pur se le varie luci esterne ville sono destinati a illuminare diversi elementi, ce ne sono alcuni che sono comuni a tutte le soluzioni che si possono scegliere. Ad esempio le varie luci esterne per ville devono innanzitutto, proprio perché sono situate all’esterno, essere resistenti all’umidità, agli sbalzi di temperatura, all’azione dei diversi agenti atmosferici e alla corrosione.

Affinché si abbia la certezza che le varie luci esterne per villa rispondano a questi requisiti è necessario verificare il grado di protezione dell’involucro (IP), un indice della resistenza della lampada ai diversi agenti indicati in precedenza. Altro aspetto da considerare è dato dal consumo energetico delle luci esterne ville in quanto si devono prediligere lampade a risparmio energetico.

Come scegliere un’efficace illuminazione ville

Per illuminare i vialetti del giardino e quelli di accesso all’abitazione si possono utilizzare dei classici lampioncini da terra, di media altezza, rivolti verso il basso e con all’interno delle luci led che assicurino anche un buon risparmio energetico.

Si può optare per lampioncini in ferro battuto con lanterne in stile antico per ville rustiche mentre per una ville contemporanea i lampioni da giardino moderni potrebbero essere la soluzione perfetta.

Altra opzione sono i Faretti LED da Esterno che possono essere molto intriganti. Di seguito un approfondimento su quali LED usare se Faretti o lampioni per vialetti.

Se si dispone di muretti lungo i vialetti si può anche optare per dei faretti a led da incasso posizionati in modo da rendere facile la visibilità del percorso da seguire. Per le facciate della villa si possono utilizzare dei classici faretti a led per esterno, orientati verso l’alto con un angolo che rispetto le disposizioni normative. In prossimità dell’ingresso, qualora sia possibile, si possono utilizzare delle lampade a sospensione che permettono di illuminare dall’alto verso il basso, l’area esterna alla porta di ingresso.

Articoli Simili